lunedì 14 novembre 2016

recensione: SHADOW MAGIC

Buongiorno e buon lunedì pomeriggio!
Come è andato il vostro fine settimana?
Io ho passato un bel week-end e oggi si riparte con una nuova settimana!
Oggi una recensione Creepy, parliamo di magia, di oscurità e di pipistrelli che vengono utilizzati come destrieri.
Le premesse ci sono tutte, ma andate a scoprire cosa ne penso di questo libro.
Titolo: Shadow Magic#1
Autore: Joshua Khan
Casa editrice: De Agostini
Prezzo: 14,90 euro
Ho ricevuto questo libro dalla De Agostini (che ringrazio) e leggendo la trama ho deciso di dargli la precedenza  perché mi sembrava perfetto per il periodo di Halloween.

Inizio con il dirvi che questo libro è un libro principalmente per un pubblico giovane, non per questo non consiglio la lettura anche ad un pubblico più maturo. Lo sappiamo tutti, i libri per ragazzi sono sempre una manna dal cielo, soprattutto se sono ben scritti e originali.

La nostra protagonista è Lilith Shadow, rimasta orfana, si ritrova piena di responsabilità che non è sicura di reggere. L'intera storia è ambientata a  Castel Cupo, un palazzone alto, pieno di pipistrelli e gargoyle, bellissimo da immaginare e scuro allo stesso tempo.
Lily non sarà sola ad affrontare tutte le avventure e i nemici che le intralceranno il cammino, accanto a lei ci sarà Thorn, un giovane arguto, sveglio, con coraggio da vendere e disposto a tutto.
I due protagonisti insieme sono una vera forza, si completano a vicenda e presentano caratteristiche che permettono al lettore di immedesimarsi.
Per quanto riguarda la trama devo ammettere che l'ho trovata a tratti banale, essendo dedicata ad un pubblico giovane, molto spesso intuivo cosa sarebbe successo dopo.
Per questo motivo i colpi di scena o le scene d'impatto non mi colpivano particolarmente, lasciandomi alcune volte annoiata.

Per quanto riguarda lo stile di scrittura è molto semplice, proprio perché è dedicato ad un pubblico più giovane, la storia risulta lineare e il tutto viene aiutato grazie alla presenta di diversi disegni (in bianco e nero) presenti all'interno del libro.
I disegni sono molto belli e in linea con la storia che ci viene raccontata, aiutano il lettore più giovane ad entrare nella narrazione.
Se leggete molti fantasy e cercate qualcosa di innovativo e diverso dal solito, probabilmente questo non è il libro che fa per voi.
Se invece cercate un libro per ragazzi scritto bene, con personaggi interessanti e ben caratterizzati vi consiglio di leggere "Shadow Magic".
Credo che sia un ottimo approccio al genere fantasy per i giovani lettori (anche se mi sento di consigliare sempre e comunque Harry Potter), un titolo diverso dai soliti citati capace di intrattenere e catturare l'attenzione del lettore.
Non mi sento di promuovere a pieni voti questo libro perché non ho mai riscontrato il fattore sorpresa (che in un fantasy ci si aspetta) e perché arrivavo anticipatamente agli eventi successivamente narrati.
Nonostante questo è una lettura piacevole, leggera, piena di immagini bellissime e con personaggi davvero ben fatti.
Questo libro è il primo di una serie, sono curiosa di sapere come procederà la storia e di vedere nuovamente in azione Lily e Thorn.


Nessun commento:

Posta un commento